studio termotecnico
   
home page
RISPARMIO ENERGETICO

PRATICHE DETRAZIONE 55%

La legge Finanziaria del 2007 (legge 27 dicembre 2006 n. 296) ha introdotto la possibilità di detrarre dall'imposta IRPEF il 55%  delle spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica negli edifici, ovvero di tutti quegli interventi volti a ridurre la dispersione termica di un edificio o di una casa o, più in generale, a risparmiare energia.

Le spese per le quali è possibile fruire della detrazione comprendono sia i costi per i lavori edili connessi con l’intervento di risparmio energetico, che quelli per le prestazioni professionali, necessarie sia per la realizzazione degli interventi agevolati che per acquisire la certificazione energetica richiesta per fruire del beneficio. Sono spese detraibili, oltre alle spese professionali, quelle relative alle forniture ed alla posa in opera di materiali di coibentazione e di impianti di climatizzazione nonché la realizzazione delle opere murarie ad essi collegate.

La detrazione d'imposta del 55% si può ottenere per tutti gli interventi che migliorano l'efficienza energetica dell'immobile :

SERRAMENTI ED INFISSI

CALDAIE A CONDENSAZIONE

CALDAIE A BIOMASSA

PANNELLI SOLARI

POMPE DI CALORE

COIBENTAZIONE PARETI E COPERTURE

RIQUALIFICAZIONE GLOBALE

PROGETTAZIONE impianti
  pratiche legge 10/91
  pratiche ISPESL
 
CONSULENZA diagnosi energetiche edifici
  coordinamento esecuzione impianti tecnologici
  incarichi di rilievo impianti
  perizie e consulenze tecniche
 
RISPARMIO ENERGETICO pratiche detrazione 55%
 
CONTATTI dove siamo
  lavora con noi
 
web design : Tiziana Frison STUDIO TERMOTECNICO MATTEO VESCO - P.I. 02949420125