Pratiche Detrazioni Fiscali - Studio Termotecnico – Somma Lombardo Varese – progettazione impianti
Siamo in grado di assolvere alle pratiche di detrazione fiscale ECOBONUS e BONUS CASA.
studio termotecnico, progettazione impianti, certificazione energetica, pratica legge 10, pratica inail, diagnosi energetiche, consulenze energetiche, impianto geotermico, impianto di condizionamento, impianto di riscaldamento, pompa di calore, impianto ibrido, impianto di ventilazione meccanica controllata, detrazioni fiscali, risparmio energetico, bonus casa, ecobonus, riqualificazione energetica, perizia impianto idraulico, perizia impianto termico, attestato di prestazione energetica, APE, attestato di qualificazione energetica
16684
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-16684,bridge-core-2.0,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-23.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
detrazioni fiscali

Pratiche Detrazioni Fiscali

Siamo in grado di assolvere alle pratiche di detrazione fiscale ECOBONUS e BONUS CASA.

 

 

BONUSCASA

Per gli interventi di risparmio energetico e utilizzo di fonti di energia rinnovabile che usufruiscono delle detrazioni fiscali del 50% previste per le ristrutturazioni edilizie – ex art. 16 bis del DPR 917/86 soggetti all’obbligo di invio all’ENEA:

 

STRUTTURE EDILIZIE:

  • riduzione della trasmittanza delle pareti verticali che delimitano gli ambienti riscaldati dall’esterno, dai vani freddi e dal terreno;
  • riduzione delle trasmittanze delle strutture opache orizzontali e inclinate (coperture) che delimitano gli ambienti riscaldati dall’esterno e dai vani freddi;
  • riduzione della trasmittanza termica dei pavimenti che delimitano gli ambienti riscaldati dall’esterno, dai vani freddi e dal terreno;

 

INFISSI:

  • riduzione della trasmittanza dei serramenti comprensivi di infissi che delimitano gli ambienti riscaldati dall’esterno e dai vani freddi

 

IMPIANTI TECNOLOGICI:

  • installazione di collettori solari (solare termico) per la produzione di acqua calda sanitaria e/o il riscaldamento degli ambienti;
  • sostituzione di generatori di calore con caldaie a condensazione per il riscaldamento degli ambienti (con o senza produzione di acqua calda sanitaria) o per la sola produzione di acqua calda per una pluralità di utenze ed eventuale adeguamento dell’impianto;
  • sostituzione di generatori con generatori di calore ad aria a condensazione ed eventuale adeguamentodell’impianto;
  • pompe di calore per climatizzazione degli ambienti ed eventuale adeguamento dell’impianto;
  • sistemi ibridi (caldaia a condensazione e pompa di calore) ed eventuale adeguamento dell’impianto;
  • microcogeneratori (Pe<50kWe);
  • scaldacqua a pompa di calore;
  • generatori di calore a biomassa;
  • installazione di sistemi di contabilizzazione del calore negli impianti centralizzati per una pluralità di utenze;
  • installazione di impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo (limitatamente ai sistemi di accumulo i dati vanno trasmessi per gli interventi con data di fine lavori a partire dal 01/01/2019);
  • teleriscaldamento;
  • installazione di sistemi di termoregolazione e building automation.

 

ELETTRODOMESTICI:

solo se collegati ad un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a decorrere dal 1° gennaio 2018 per le spese sostenute nel 2019 e dal 1° gennaio 2019 per le spese sostenute nel 2020

  • forni
  • frigoriferi
  • lavastoviglie
  • piani cottura elettrici
  • lavasciuga
  • lavatrici
  • asciugatrici

ECOBONUS

Di seguito gli interventi incentivabili con gli Ecobonus e le rispettive aliquote di detrazione.

50% :

  • SERRAMENTI E INFISSI
  • SCHERMATURE SOLARI
  • CALDAIE A BIOMASSA
  • CALDAIE A CONDENSAZIONE CLASSE A

65% :

  • RIQUALIFICAZIONE GLOBALE DELL’EDIFICIO
  • CALDAIE CONDENSAZIONE CLASSE A+ Sistema termoregolazione evoluto
  • GENERATORI DI ARIA CALDA A CONDENSAZIONE
  • POMPE DI CALORE
  • SCALDACQUA A PDC
  • COIBENTAZIONE INVOLUCRO
  • COLLETTORI SOLARI
  • GENERATORI IBRIDI
  • SISTEMI di BUILDING AUTOMATION
  • MICROCOGENERATORI

70% :

  • INTERVENTI SU PARTI COMUNI DEI CONDOMINI
    (coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente)

75% :

  • INTERVENTI SU PARTI COMUNI DEI CONDOMINI
    (Coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente + QUALITA’ MEDIA dell’involucro)

80% :

  • INTERVENTI SU PARTI COMUNI DEI CONDOMINI
    (Coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente + riduzione 1 classe RISCHIO SISMICO)

85% :

  • INTERVENTI SU PARTI COMUNI DEI CONDOMINI
    (Coibentazione involucro con superficie interessata > 25% superficie disperdente + riduzione 2 o più classi RISCHIO SISMICO)

90% :

  • BONUS FACCIATE
    (interventi influenti dal punto di vista termico o che interessino l’intonaco per oltre il 10% della superficie disperdente complessiva totale dell’edificio)
01 SCARICA

Scarica qui la nostra check list

02 COMPILA

Compila la check list, se hai domande chiamaci

03 INVIA

Inviaci la check list per e-mail oppure viene da noi in ufficio

A TUTTO IL RESTO PENSIAMO NOI

non appena la pratica sarà pronta ti contatteremo per venire a ritirarla, poi potrai portarla al tuo commercialista.

RIQUALIFICA LA TUA CASA IN 10 MOSSE